Assistenza tecnica CMM

Il Servizio Tecnico Microservice, composto interamente da tecnici altamente qualificati e con maturata esperienza sul campo, è in grado di mantenere la Vostra macchina di misura a coordinate nella migliore condizione operativa, sottoponendo lo strumento ai più rigorosi piani di manutenzione periodica atti a preservarne l’integrità funzionale e l’accuratezza di misura.
Punto di forza del nostro Servizio di Assistenza Tecnica CMM  è la tempestività d’intervento per la risoluzione di guasti accidentali ed eventuali fermi macchina.

Contratti di assistenza tecnica vmm
Contratti di Assistenza personalizzati
Taratura macchine ottiche
Manutenzione preventiva e correttiva vmm
Calibrazione volumetrica macchine ottiche vmm
Stili e sistemi di fissaggio
corsi di formazione
Corsi di formazione

Taratura e verifica delle prestazioni della CMM

Taratura macchine di misura

La condizione metrologica della CMM è verificata applicando procedure conformi alle Norme nazionali ed internazionali, in particolare alla UNI EN ISO 10360-2 per la verifica delle prestazioni di misura di lunghezze.
La prova eseguita secondo la Norma UNI EN ISO 10360-2 ha lo scopo di verificare che le prestazioni di misura di lunghezze di una Macchina di Misura a Coordinate (CMM) siano conformi alla specifica fornita dal Costruttore (in caso di verifica iniziale) o stabilita dallo stesso Utente (in caso di riverifica).

La norma internazionale UNI EN ISO 10360-2 prevede che sia eseguita una serie di test secondo una procedura prestabilita.
In particolare le prove previste riguardano la verifica delle prestazioni di misurazione di lunghezze (E-TEST) e la verifica delle prestazioni del sistema tastatore ( P-TEST ).
Per richiedere una quotazione personalizzata in base alla tipologia della CMM, ai servizi richiesti e ad eventuali esigenze specifiche, cliccate sul pulsante qui sotto e completate i campi richiesti nel form.

assistenza su macchina di misura 3d

Certificato ACCREDIA della verifica
delle prestazioni della CMM

Il Certificato ACCREDIA dei risultati della verifica di prestazioni secondo UNI EN ISO 10360-2 viene emesso nell’ambito dell’accreditamento del laboratorio LAT206 Microservice da parte di ACCREDIA-DT ed assicura la competenza degli Operatori Microservice e la riferibilità delle misure prodotte.
E’ un documento ufficialmente valido in Italia e riconosciuto in Europa e nel mondo da parte di tutti i Paesi firmatari di specifici accordi di mutuo riconoscimento.

ACCREDIA è l’Ente unico nazionale di accreditamento, riconosciuto dallo Stato il 22 dicembre 2009, nato dalla fusione di SINAL e SINCERT come Associazione senza scopo di lucro, ed ha assunto tutte le prerogative del predecessore SIT.
A partire dal 1 Luglio 2011 il marchio del SIT è stato superato ed ovunque sostituito dal marchio di ACCREDIA.

Accredia LAT 206
LAT N° 206